Tempo di lettura: 2 minuti

Il fenomeno delle crittovalute è letteralmente esploso: ogni giorno nascono decide di nuove monete e nuove ICO, con i relativi Token. Nel 2017 abbiamo visto la nascita di ben 706 ICO, che hanno raccolto circa 5 miliardi di dollari. In questo articolo ti spiegherò tutte le differenze tra una moneta e un token: buona lettura!

Perchè è importante capire la differenza tra monete e token? Per non cadere in banali errori di comunicazione, che possono stravolgere il significato di una frase. Token e monete sono concetti e strumenti totalmente diversi, perciò vanno distinti.

Coin, cos’è una Moneta

Una crittovaluta che usa la propria piattaforma e opera indipendentemente è una moneta. Le monete non hanno bisogno di altre altre piattaforme, anzi: sono dotati di una propria e indipendente Blockchain, su cui sono la moneta nativa. Esempi di monete? Bitcoin, Ethereum, Litecoin, e tante altre Altcoin. Ci sono due tipi di monete:

  1. Altcoin nate dal codice di Bitcoin e della sua Blockchain, con delle modifiche. Di questa categoria fanno parte monete come Litecoin e Dogecoin.
  2. Altcoin basate su Blockchain nuove e indipendenti, come Ethereum.

Token

Le crittovalute costruite sopra una Blockchain o un protocollo esistente sono chiamati Token. Di solito i token rappresentano un asset o una utility, ed essendo basati su una blockchain esistente sono più facili da creare. La maggior parte delle ICO non sono altro che Token su Blockchain Ethereum.

Anche i Token possono essere divisi per categorie:

  • Utility token: Questa tipologia di token non nasce come forma di investimento. Devono essere utilizzati per effettuare transazioni, scambiare e accedere a prodotti o servizi, fornendo essenzialmente una “utilità” di qualche tipo. Non essendo considerati come investimento, questi token sono esclusi dalle normative (i token utilizzati per i cryptokitties ne sono un esempio).
  • Security token: questi token sono considerati dei veri e propri asset e sono soggetti a regolamentazioni. Negli Stati Uniti i token vengono sottoposti al test di Howey da parte della SEC (Securities Exchange Commission). Nel caso in cui l’azienda dovesse rispettare tutti i requisiti, il token avrà il potenziale di essere largamente diffuso. L’utilizzo più comune? Rappresentare proprietà, o beni di un’azienda. Proprio come delle azioni.
    Abbiamo parlato di Howey test, di cosa si tratta? Di un semplice test per definire un investimento appartenente agli investimenti Security.

    • È un investimento di denaro o beni?
    • L’investimenti, in denaro o beni, è in un’azienda comune?
    • L’investimento prevede dei profitti?
    • Il profitto arriverà da uno sforzo di una terza parte o di un promotore?

Le monete provvedono a costruire la base dei token, che però estendono le funzionalità delle monete! Ogni giorno nascono Token che si specializzano in un determinato settore: rappresentazione di beni, sistemi di voto basati su blockchain, giochi basati su blockchain e tantissimo altri ancora.

Hai ancora qualche dubbio su chi sia una moneta e chi un token? Coinmarketcap viene in nostro aiuto: nel menù in alto potrai filtrare i risultati, mostrando solo le monete o solo i token.

differenze monete e token
Coinmarketcap: come filtrare per Coin e per Token

Queste sono le differenze e i diversi tipi di Token che puoi trovare oggi nel mercato delle cryptocurrencies, ti ricordiamo di stare attento agli innumerevoli scam che prevedono schemi piramidali e ponzi sfruttando l’onda delle crittovalute offrendo pacchetti mensili di guadagno e altre tecniche ingannevoli. Confrontarsi prima di un investimento è la cosa migliore da fare, soprattutto in un mercato così “selvaggio”: entra nel nostro gruppo Telegram!

Autore

Sono uno studente Web&Cloud. Amo programmare, negli anni ho sviluppato competenze full-stack, in particolare nel mondo Javascript. Linux e la crittografia mi hanno sempre appassionato, fino a portarmi nel mondo delle cryptovalute.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.