Tempo di lettura: 3 minuti

Introduzione

Coinbase è uno dei primi wallet online per Bitcoin, Ethereum e Litecoin. Nato nel Giugno 2012 dalle menti di Brian Armstrong e Fred Ehrsam, Coinbase è il più grande wallet online ed allo stesso tempo exchange del mondo con oltre 4 milioni di clienti.
Coinbase permette agli utenti registrati di acquistare e vendere Bitcoin, Ethereum e Litecoin tramite bonifico SEPA/conto bancario, carta di credito/debito Visa e Mastercard e conto Paypal (solo per vendere). Anche se Coinbase inizialmente era solo un broker (vendendo bitcoins direttamente ai clienti), da maggio 2016 ha fondato GDAX, un exchange che recensiremo a breve.

Metodi di pagamento supportati

Per comprare Bitcoin, Ethereum o Litecoin:

Coinbase attualmente supporta due principali metodi di pagamento per acquistare Bitcoin: tramite bonifico bancario oppure tramite carta di credito/debito appartenente al circuito Visa o Mastercard e con tecnologia 3D Secure. L’acquisto di crittovalute con carta di credito permette una compravendite istantanea; ciò significa che appena effettuerai il pagamento avrai subito a disposizione i tuoi BTC, ETH o LTC desiderati nel tuo conto Coinbase.
Se invece decidi di effettuare un acquisto tramite bonifico bancario devi tenere a mente che ci vorranno circa 2-3 giorni perchè arrivi a destinazione.

Per vendere Bitcoin, Ethereum o Litecoin:

Se invece sei intenzionato a vendere le tue crittovalute puoi ricevere i pagamenti o tramite conto Paypal o tramite bonifico bancario SEPA.

Metodi di pagamento Coinbase
Metodi di pagamento Coinbase

Commissioni

Le commissioni per gli stati del territorio Europeo si riassumono in questo modo:

Acquisto/Vendita standard Acquisto con carta di credito/debito Trasferimento bancario (in/out)
1.49% 3.99% Gratuito / €0.15

 

Documenti richiesti e limiti di acquisto e vendita

Tutti i conti di Coinbase hanno un portafoglio che può essere utilizzato per inviare e ricevere Bitcoin, Ethereum e Litecoin. Per aprire un account dovrai fornire il tuo nome completo, verificare il tuo indirizzo e-mail e accettare i termini di servizio di Coinbase.

Se invece sei intenzionato ad acquistare bitcoins o altre crittovalute tramite Coinbase, dovrai necessariamente fornire un conto bancario valido o una carta di credito/debito per consentire trasferimenti a Coinbase.

Puoi acquistare e vendere con il tuo account Coinbase fino ai tuoi limiti di acquisto e vendita settimanali. I tuoi limiti vengono mostrati nella pagina delle verifiche, insieme alle azioni da intraprendere per aumentare questi ultimi.

Per aumentare i limiti dovrai confermare i seguenti dati aggiuntivi:

  • Verificare l’account
    • Verificare il tuo indirizzo email
    • Verificare il tuo telefono
  • Completare i tuoi dati personali
    • Nome completo
    • Data di nascita
    • Residenza

Tali dati dovranno essere inoltre confermati aggiungendo una foto di un documento d’identità (patente o carta d’identità), questo per prevenire acquisti sotto falso nome e furti d’identità.

Funzionalità e grafica di Coinbase

Coinbase è un wallet online molto accattivante ed allo stesso tempo semplice da utilizzare. Accedendo alla dashboard avrete una serie di grafici mostranti il prezzo in tempo reale di Bitcoin, Ethereum e Litecoin; assieme ad un riassunto delle crittovalute presenti nel conto e delle ultime 5 transazioni.

Dashboard Coinbase con grafici
Dashboard Coinbase con grafici

Nella sezione “Conti” invece avrete una panoramica più completa sul vostro conto e sulle transazioni effettuate in passato:

Dashboard conto Coinbase
Dashboard conto Coinbase

Sicurezza

Come accennato prima, Coinbase è uno dei wallet online più anziani e questo ne fa allo stesso tempo uno dei più sicuri. In tutti questi anni non ha mai avuto episodi di hack o leaks di dati ma questo non toglie che è sempre un wallet online, quindi i vostri Bitcoin sono potenzialmente vulnerabili. Se volete una maggiore sicurezza vi consigliamo di seguire la nostra guida: Sicurezza Bitcoin (ALTA): guida completa per tenere le tue crittovalute al sicuro

Coinbase viene comunque incontro all’utente dandogli alcune funzionalità per aggiungere sicurezza al proprio account.
Per prima cosa potrai scegliere password più grandi di 100 caratteri (quando altri servizi permettono in media un massimo di 20), è abilitata la funzione 2FA – Autenticazione a 2 Fattori sia tramite SMS che tramite app Authenticator, hai la possibilità di vedere gli ultimi accessi al tuo account (IP, ora e device utilizzato) e le sessioni attive.

Coinbase Vault e Multisig

Coinbase ha recentemente introdotto la funzione Vault che consente di condividere un account con 2 o più utenti. Ciò significa che ogni transazione inviata dall’account richiederà l’approvazione di tutti gli utenti.
Tuttavia, utilizzando un wallet online come Coinbase ciò non significa che controlli personalmente il tuo wallet di Bitcoin e non possiedi la chiave privata. Essendo un servizio cloud potrebbe venir chiuso o congelato come accennato prima. Prendete questa funzione come un livello di sicurezza aggiuntivo nel caso in cui qualcuno vi rubi la password.
Se desideri un controllo totale del portafoglio è possibile utilizzare multisig. In questo modo il wallet avrà 3 chiavi: 1 che possiedi tu, 1 che possiede Coinbase e 1 chiave condivisa. Per eseguire una transazione dal wallet occorreranno almeno 2 su 3 chiavi. In questo modo anche se Coinbase viene chiuso o non utilizzabile potrai ancora essere in grado di spostare i fondi dal tuo portafoglio utilizzando la chiave condivisa e quella personale.

Riccardo Masutti
Autore

Sono un'imprenditore, ethical hacker e consulente di Blockchain/Bitcoin e Digital Marketing. Mi considero una persona intraprendente e molto determinata, faccio del learning transfer il mio punto di forza e questo spiega il perchè sono sempre interessato nelle nuove tecnologie ed innovazioni. Ho una mentalità Open-Source oriented, amo la crittografia e tengo molto alla sicurezza, sia relativa a Bitcoin ma non solo… Bitcoin user and miner since 2011.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.