Tempo di lettura: 4 minuti

Exchange decentralizzato, questo termine da diversi mesi sta entrando aggressivamente a far parte del mondo crypto. Ma cos’è precisamente un exchange decentralizzato? Come funziona? Esiste una lista di exchange decentralizzati?

In questo articolo spiegherò cos’è un Decentralized Cryptocurrency Exchange (DEX), i pro ed i contro rispetto ai classici exchange centralizzati (es. Binance) ed offrirò una lista di circa 50 diversi exchange decentralizzati, alcuni già attivi ed altri in fase di sviluppo. Iniziamo!

Introduzione

Bitcoin è nato come sistema di pagamento peer-to-peer che consente agli utenti di trasferire valore senza alcuna autorità centrale o terze parti coinvolte.

Il meccanismo automatico di emissione del bitcoin attraverso il mining cerca di rimuovere il controllo della stampa monetaria da parte di banche private, che prestano gli stessi soldi stampati ai governi con un certo interesse, creando l’economia basata sul debito che è finita col portarci al crollo globale nel 2008.
Nonostante Bitcoin stia pian piano riuscendo nel suo intento, oggi ci stiamo in qualche modo distaccando dall’obiettivo principale di Bitcoin, che è appunto quello di restituire il controllo del denaro alle persone.

In che modo ci stiamo distaccando? Affidando quotidianamente le nostre criptovalute a servizi di terzi. Un esempio tra tutti è l’exchange, ovvero quel sito web che mette in contatto domanda ed offerta di criptovalute.

Gli exchange centralizzati sono facili da usare ed offrono funzionalità di trading avanzate. Tuttavia rappresentano anche un rischio per la sicurezza delle tue criptovalute. Mentre alcuni exchange vantano di una sicurezza maggiore di altri, gli attacchi hacker non sono un evento insolito e sin dal 2009 hanno portato migliaia di utenti a perdere i propri risparmi.
Leggi anche: Exchange e Wallet Online, pensi davvero di essere al sicuro?

Gli exchange sono quindi parte integrante del mondo delle criptovalute perchè ci permettono di scambiare più crypto diverse e muoverci liberamente all’interno dell’ecosistema ma, come già detto, oltre a non essere propriamente sicuri, vanno contro il principio e l’etica di Bitcoin stesso.

Quindi, come possiamo scambiare le nostre monete senza affidarle a un servizio di terzi? La risposta sta negli scambi decentralizzati.

Cos’è un exchange decentralizzato

Un exchange decentralizzato è un mercato di scambio che non si basa su un servizio di terzi per detenere i fondi degli utenti. Gli scambi avvengono direttamente tra gli utenti (peer to peer) attraverso un processo automatizzato. Questo sistema può essere ottenuto creando un token proxy (che rappresenta una determinata valuta fiat o criptovaluta), attraverso asset (che possono rappresentare per esempio le azioni di un’azienda) o attraverso un sistema di escrow decentralizzato multi-firma.

Questo sistema è in contrasto con l’attuale modello centralizzato in cui gli utenti depositano i loro fondi in un indirizzo terzo e l’exchange emette un IOU (acronimo di “I Owe You”, ovvero un documento informale che riconosce un debito dovuto) che può essere scambiato liberamente sulla piattaforma. Nel modello attuale infatti un utente non ha il totale controllo delle proprie crypto (per esempio non ne detiene le chiavi private) e quando decide di ritirare i propri fondi, questi vengono riconvertiti nella criptovaluta che rappresentano e successivamente vengono inviati al proprietario.

PRO degli exchange decentralizzati

Il vantaggio principale nell’usare un exchange decentralizzato rispetto a uno centralizzato è la loro natura “trustless”. Non sei obbligato a fidarti della sicurezza o dell’onestà dell’exchange poiché i fondi sono detenuti da te nel tuo portafoglio personale e non in quello di una terza parte.

Un altro vantaggio del modello decentralizzato è la privacy che fornisce. Gli utenti non sono tenuti a divulgare i propri dati personali a nessuno per iscriversi o utilizzare l’exchange stesso.

Inoltre, l’hosting di exchange decentralizzati è solitamente distribuito attraverso i nodi, il che significa che non vi è alcun rischio di downtime del server.

pro exchange decentralizzati

CONTRO degli exchange decentralizzati

Chi mi conosce sa che sono una persona che parla sia degli aspetti positivi sia di quelli negativi di un certo argomento.

Alcuni exchange decentralizzati come Altcoin.io richiedono che gli utenti siano online affinché un ordine sia elencato e affinché lo scambio avvenga.

Le tipiche funzionalità di trading avanzato come il margin trading, lending e stop loss non sono attualmente disponibili nel modello decentralizzato in quanto consentono solo lo scambio base della valuta per un valore predeterminato.

contro exchange decentralizzati

Lista di exchange decentralizzati

Mentre c’è ancora molta strada da fare per costruire exchange decentralizzati completamente funzionali e convenienti, ci sono diversi progetti operativi ed in fase di sviluppo che mantengono le nostre criptovalute al riparo da hack, furti e mantengono la nostra privacy.

In questa lista ne troverai circa 50, se hai un nuovo exchange decentralizzato da segnalarci scrivilo sui commenti oppure contattaci tramite il modulo di contatto presente sul sito, tramite la nostra pagina Facebook o il nostro gruppo Telegram! 😉

Exchange URL Stato Protocollo
Altcoin Exchange https://www.altcoin.io/ in sviluppo raiden protocol
EtherDelta https://etherdelta.com (operativo) on-chain protocol
AIRSWAP https://www.airswap.io/ (Token Launch) swap peer protocol
Bancor https://app.bancor.network/discover (operativo) bancor protocol
0x https://0xproject.com/portal (operativo) 0x protocol
Radar Relay https://app.radarrelay.com/ (operativo) 0x protocol
KyberNetwork https://kyber.network (operativo) on-chain protocol
Omega One https://omega.one/ (ICO) TBC *
Inbest Network https://www.inbest.network/ (ICO) inbest protocol
Bisq https://bisq.network/ (operativo) bisq protocol
BarterDEX https://github.com/buildog/BarterDEX (operativo) barterdex protocol
EtherEx http://etherex.github.io/etherex (operativo) TBC *
BitShares https://wallet.bitshares.org/ (operativo) bitshares protocol (DPOS)
OpenLedger DEX https://openledger.io/ (operativo) bitshares protocol (DPOS)
Coinffeine http://www.coinffeine.com/ (in sviluppo) coinffeine protocol
Waves https://waveswallet.io/ (operativo) waves protocol (Matcher)
Atlant https://trade.atlant.io (Token Launch) atlant protocol
B&C Exchange https://bcexchange.org (operativo) bcexchange protocol
0xchange https://0xchange.me/ (operativo) 0x protocol
NVO https://nvo.io/ (in sviluppo, lancio Q1 2018) nvo protocol
Loopring https://loopring.org (in sviluppo, lancio Q2 2018) loopring protocol
COMIT http://www.comit.network/ (whitepaper) cross-chain routing protocol (CRP)
openANX https://www.openanx.org/en/ (in sviluppo) openanx protocol
CryptoDerivatives https://cryptoderivatives.market (operativo) TBC *
OmiseGO https://omisego.network/ (in sviluppo) omisego protocol
Radex https://exchange.rados.io (operativo – alpha) saturn *
Blocknet DEX https://blocknetprotocol.com/#dex (in sviluppo) blocknet protocol + 0x protocol
Raidex https://www.raidex.io/ (in sviluppo) raiden protocol
Oasis DEX https://oasisdex.com (operativo – alpha) on-chain protocol
Hodl Hodl https://hodlhodl.com/ (in sviluppo) TBC *
Cybex https://medium.com/@cybexexchange/ (in sviluppo) cross-chain protocol
IDEX https://idex.market/ (operativo) snowglobe protocol
EthRoox https://etheroox.com/ (operativo con problemi) TBC *
NEX https://neonexchange.org/ (in sviluppo, lancio Q3 2018) off-chain protocol
Arbidex http://arbidex.ch (in sviluppo, lancio Q4 2018) TBC *
The World Exchange https://www.theworldexchange.net/ (operativo) ripple protocol
Paradex https://paradex.io/ (private beta) 0x protocol
Aphelion https://aphelion.org/ (in sviluppo, lancio Q1 2018) deal protocol
VariabL https://variabl.io (open alpha) VariabL protocol
The 0cean https://the0cean.com/ (private beta) 0x protocol
ERC dEX https://ercdex.com/ (private beta) 0x protocol
CryptoBridge https://wallet.crypto-bridge.org/ (operativo) bitshares protocol (DPOS)
Freedom Ledger https://www.freedomledger.com/ (in sviluppo) bitshares protocol (DPOS)
Amadeus Relay http://amadeusrelay.org/ (in sviluppo) 0x protocol
NextExchange https://next.exchange/ (in sviluppo) TBC *
{Set} ** https://setprotocol.com/ (rilasciato) {Set} protocol
Raiden ** https://raiden.network/ (rilasciato) raiden protocol
Ethfinex*** https://www.ethfinex.com/ (private beta) multi protocol

Riccardo Masutti
Autore

Sono un'imprenditore, ethical hacker e consulente di Blockchain/Bitcoin e Digital Marketing. Mi considero una persona intraprendente e molto determinata, faccio del learning transfer il mio punto di forza e questo spiega il perchè sono sempre interessato nelle nuove tecnologie ed innovazioni. Ho una mentalità Open-Source oriented, amo la crittografia e tengo molto alla sicurezza, sia relativa a Bitcoin ma non solo… Bitcoin user and miner since 2011.

4 Comments

  1. Grazie per l’articolo Riccardo. Sempre piacevole ed interessante la lettura. Continua così.

  2. ne mancano un sacco, IDEX, token store, next.exchange, forkdelta, ddex e altre

  3. per favore, lo so che non è facile, tuttavia sarebbe bello avere una top ten di quelli consigliati….

    grazie

    guidone

    • Riccardo Masutti

      Ciao Guido,
      grazie per il consiglio! Lo abbiamo aggiunto alla scaletta redazionale, continua a seguirci per rimanere aggiornato 😉
      Cercheremo di pubblicarlo il prima possibile

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.