Tempo di lettura: 3 minuti

Uno dei metodi migliori per comprare Bitcoin senza dover passare dalle banche è PaysafeCard. PaysafeCard è un sistema di pagamento elettronico gestito tra gli altri da Sisal e Lottomatica.

Consiste in una carta prepagata contenente un PIN di 16 cifre acquistabile tramite la maggior parte dei tabaccai e punti vendita abilitati Sisal o Lottomatica.
La carta è completamente anonima, infatti non sono necessarie credenziali e documenti per acquistarla ed usarla, il limite massimo di importo acquistabile in una volta sola è di 1000 euro, ma essendo appunto anonima basta cambiare punto vendita per acquistarne delle altre.

Comprare con paysafecard tramite LocalBitcoins

LocalBitcoins è uno dei due metodi per comprare in maniera completamente anonima Bitcoin con PaysafeCard. Basta accedere al sito tramite questo link, una volta effettuato l’accesso è sufficiente scegliere l’importo che si desidera comprare, con che valuta e da che luogo (di default sono già impostati Euro e Italia) e il metodo di pagamento, ce ne sono centinaia differenti.

comprare bitcoin localbitcoins
Homepage di LocalBitcoins

Una volta trovata l’offerta desiderata basterà cliccare su Buy per essere indirizzati alla pagina dell’acquisto. Come prima cosa vedere la reputazione del venditore (nella foto è stata evidenziata in giallo), se non è abbastanza alta (superiore al 90%) consiglio di cambiare metodo di acquisto.

Leggere attentamente i terms of trade dell’offerta da noi selezionata, anche qui se non sembrano convincenti consiglio di cambiare offerta.

Successivamente inserire nel riquadro Eur l’importo esatto che si desidera utilizzare per acquistare e cliccare su Sign up free. La registrazione richiederà esclusivamente username, mail e password.
Procedere all’acquisto seguendo attentamente i terms of trade letti in precedenza e se tutto andrà a buon fine in poche ore dovreste aver acquistato i vostri Bitcoin.

come comprare bitcoin paysafe card
Come comprare Bitcoin con Paysafe Card e Localbitcoins?

Comprare con paysafecard tramite Paxful

Paxful è il secondo metodo per acquistare Bitcoin in maniera anonima. Il procedimento è pressoché identico a quello da seguire con Localbitcoins: una volta entrati sul sito tramite questo link si sceglie metodo di pagamento e importo desiderato. Una volta aperta la schermata con tutte le offerte e scelta quella a noi più congeniale si dovrà cliccare su “buy”.
Come prima cosa anche qui vedere la reputazione del venditore, non è in percentuale ma fa vedere il numero di valutazioni positive e il numero di quelle negative. Se sembra affidabile leggere i termini dell’offerta e successivamente creare il proprio account Paxful. Anche qui sono necessari solo mail, username e password.

Una volta attivato l’account è sufficiente seguire le indicazioni del venditore per comprare i Bitcoin desiderati.

paxful registrazione
Registrarsi su Paxful è davvero semplice

Acquistare Bitcoin tramite Skrill

Skrill è una società che si occupa di pagamenti e servizi di trasferimento di denaro con base nel Regno Unito.
Essa consente di depositare e prelevare fondi attraverso molteplici metodi. Il metodo che vedremo oggi consiste proprio nel depositare attraverso Paysafecard e poi prelevare in Bitcoin

Innanzitutto è necessario effettuare la registrazione a Skrill, consiste in indirizzo mail, nome, cognome, password, indirizzo di casa e numero di telefono, una volta compilati tutti questi campi e creato l’account si dovrà procedere con la verifica che si effettua attraverso l’invio della foto di documenti quali la carta di identità assieme ad una propria foto. Una volta effettuata la registrazione si avrà accesso al proprio conto online.

paysafe card skrill
Deposito con Paysafe Card su Skrill

Vediamo subito come acquistare i nostri Bitcoin. Dalla dashboard del nostro account è sufficiente cliccare su deposito per depositare nuovi fondi nel conto. I metodi di deposito come già detto sono molteplici, per depositare tramite Paysafecard è necessario cliccare su altro e successivamente su Paysafecard. Il sito trattiene una commissione pari al 7,5% dell’importo depositato ed inoltre non consente il deposito di più di 1000€ ad operazione.

comprare bitcoin skrill
Dashboard Skrill: davvero piacevole

Una volta cliccato su “deposito”, scelto l’importo e verificato che tutto sia andato a buon fine, saremo pronti a prelevare i nostri Bitcoin. Per farlo è semplicissimo: basterà cliccare sulla voce “prelievo”, scegliere come metodo di prelievo Bitcoin (BTC) ed inserire l’indirizzo del wallet a cui desideriamo spedirli.
Nota Bene: l’importo minimo di prelievo per Skrill è di 25 euro.

Conclusione

Anche per questa guida è tutto, come sempre ti invitiamo a restare in contatto con noi attraverso il nostro gruppo Telegram e la pagina Facebook. A presto!

Valerio Lomanno
Autore

Sono studente di Ingegneria Aerospaziale. Appassionato di informatica fin dall’infanzia ho sviluppato competenze in molteplici ambiti riguardanti la tecnologia; tutto ciò unito ad un forte interesse per l’economia mi ha portato nel mondo delle cryptovalute. Contattami: valerio.lomanno@gmail.com

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.