Tempo di lettura: 4 minuti

CoinCrowd è la prima ICO italiana il cui scopo è molto specifico ed allo stesso tempo geniale: CoinCrowd vuole diventare il più grande incubatore di ICO.

Premessa

Dopo aver partecipato a Blockchain Roma come relatori, io e Simone (il secondo co-founder di Coiners), abbiamo avuto l’opportunità di conoscere il team di CoinCrowd e ci siamo subito appassionati al loro progetto che stanno portando avanti con professionalità e dedizione da diversi mesi.

Simone Da Re, Gabriele Marazzi e Riccardo Masutti
Partendo da sinistra: Simone Da Re, Gabriele Marazzi (CEO di CoinCrowd) e Riccardo Masutti

Ci hanno proposto un bonus per tutti i nostri utenti nell’acquisto dei token di CoinCrowd che riassumiamo in questa tabella:

Token Venduti Bonus lettori Coiners
€ 0 20% XCC
€ 5K 25% XCC
€ 10K 30% XCC
€ 15K 35% XCC
€ 20K 40% XCC
€ 25K 45% XCC
€ 30K 50% XCC

 

Per riassumere, partecipando alla ICO tramite Coiners otterrai subito un bonus del +20% di XCC (il token di CoinCrowd), bonus che aumenterà se come community riusciremo a raccogliere più di X migliaia di euro. Il tutto è a scaglioni, quindi più riusciamo a raccogliere e più come community ci guadagniamo, fino ad un massimo di +50% di XCC, non male eh? 😉

Per partecipare alla ICO di CoinCrowd clicca qui oppure segui le istruzioni del modulo qui sotto!

Cos’è un Incubatore di ICO?

L’incubatore di CoinCrowd permette a chiunque voglia lanciare una start-up di raccogliere risorse ed investimenti tramite ICO (Initial Coin Offering). In poche parole CoinCrowd vuole favorire lo sviluppo di ulteriori ICO che si affidano a CoinCrowd stessa per nascere e crescere.

Non ci stai capendo nulla? Tranquillo, il tutto è veramente semplice ma ci faremo aiutare da una serie di immagini per capire assieme l’enorme potenziale di questo progetto…

La situazione delle ICO odierna

Le Initial Coin Offering stanno diventando giorno dopo giorno uno strumento “perfetto” per le startup che sono alla ricerca di investitori. Le ICO infatti permettono alle startup stesse di proporsi ad un mercato vendendo i propri token in cambio di risorse, nella maggiorparte delle volte Ethereum.

Crescita delle ICO nel 2017
Crescita delle ICO nel 2017

Non c’è da stupirsi se quello delle ICO è un fenomeno in costante crescita, perchè ha aperto la strada a centinaia di progetti differenti.
Non solo, le ICO sono andate a risolvere numerosi problemi, sia per le startup che per chi partecipa alla raccolta.

Per le startup:

  • Hanno risolto le difficoltà e lentezza nella raccolta di risorse sul mercato
  • Hanno tolto numerose barriere di ingresso (troppa burocrazia e poca liquidità)

Per chi partecipa alla raccolta:

  • Hanno risolto il problema della liquidazione non immediata
  • Hanno ridotto i costi di intermediazione elevati

Vantaggi di una ico

Quali servizi/prodotti offreCoinCrowd

Ad oggi le ICO sono limitate all’ecosistema della blockchain e spesso non offrono garanzie a chi partecipa. Non solo, infatti le ICO soffrono di una completa mancanza di attenzione da parte del regolatore. Tutto ciò crea un notevole disagio nell’avvio di una ICO in Italia, perchè richiederebbe un enorme spreco di tempo e di risorse per essere “in regola” con tecnologia e burocrazia.

CoinCrowd va a risolvere proprio questo problema

Il team è formato da nomi decisamente conosciuti nel paronama italiano Blockchain/Crypto. Tra gli advisor del gruppo spuntano infatti nomi illustri come quello del dott. commercialista Stefano Capaccioli, l’avvocato Giorgio Maria Mazzoli, il collaboratore parlamentare Mirko Falleri e due deputati della Repubblica Italiana: Marco Baldassarre e Sebastiano Barbanti.

Grazie a questo mix di conoscenze e rispettivi settori, CoinCrowd potrà garantire un supporto a 360° per le startup (italiane e non) che vogliono affacciarsi al mondo crypto tramite una ICO.

Il marketplace delle ICO

CoinCrowd lancerà inoltre un marketplace delle ICO che permetterà alla community di valutare i progetti proposti, vediamo come funziona:

  1. I progetti vengono inseriti dalle startup e vengono votati dalla community
  2. I progetti ricevono libero sostegno da parte dei partecipanti alla ICO tramite transazioni in criptomonete
  3. Se il budget minimo, soft cap, non viene raggiunto il totale viene restituito in modo automatizzato e immediato

La startup che vuole inserire un progetto all’interno della piattaforma dovrà possedere i token di CoinCrowd che successivamente, tramite commissione, verranno ridistribuiti come bonus alla community stessa.
La Community CoinCrowd potrà votare in positivo o negativo il progetto proposto, e ricevere il bonus in token XCC se il proprio giudizio si rivelerà corretto.

vantaggi utenti coincrowd
I vantaggi per gli utenti di CoinCrowd

Perchè investire su CoinCrowd

Penso che non potrei rispondere meglio a questa domanda con la seguente frase: se CoinCrowd riuscirà a passare la propria ICO e raccogliere le risorse necessarie, potrebbe diventare il punto di riferimento in Italia per l’avvio di ICO (e ciò sarà molto probabile visto il team che ha una conoscenza enorme sui vari aspetti tecnologici, burocratici e legali).

Ti consiglio vivamente di dare un’occhiata alla presentazione di CoinCrowd per avere una visione completa del progetto. Questo è un piccolo articolo introduttorio che verrà seguito da un video tra domani Lunedì 15 e Martedì 16.

Ecco alcuni link che potrebbero esserti utili:

Come partecipare alla ICO

Come accennato precedentemente, potrai partecipare alla ICO tramite il box seguente oppure attraverso il sito ufficiale di CoinCrowd.

Per partecipare alla distribuzione dei token, dovrai inviare ETH all’indirizzo dello smart contract di Coiners fino alla scadenza della ICO.

0x85F1752FCAF37c45Aa77D677E54E94f533c49874

Ricorda di inviare ETH solo da un indirizzo di cui possiedi le chiavi private Non utilizzare un exchange come Coinbase o Binance!

L’ICO si concluderà Mercoledì 7 febbraio 2018 ore 12:00 UTC+1 e l’hard cap è settato a 4.900.000€.
Il token (ed il bonus del +20-50% ottenuto grazie a Coiners) sarà trasferibile solo a fine ICO.
Il prezzo di 1 token XCC equivale a 0,20€ in ETH.

I tokens rimanenti verranno riservati, tramite airdrop, a tutti i possessori maggiori di 5 XCC a fine della ICO in misura proporzionale ai Tokens detenuti, ad eccezione del team e degli advisors.

Riccardo Masutti
Autore

Sono uno startupper, ethical hacker e consulente di Blockchain/Bitcoin e Digital Marketing. Mi considero una persona intraprendente e molto determinata, faccio del learning transfer il mio punto di forza e questo spiega il perchè sono sempre interessato nelle nuove tecnologie ed innovazioni. Ho una mentalità Open-Source oriented, amo la crittografia e tengo molto alla sicurezza, sia relativa a Bitcoin ma non solo… Bitcoin user and miner since 2011.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.