Analisi prezzo Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Ripple, Litecoin 07 Dicembre 2017

0

Le opinioni espresse in questo articolo sono solo quelle degli autori/contributori e non riflettono ufficialmente le opinioni di Coiners. Ogni movimento d’investimento e trading comporta rischi, dovresti condurre ricerche personali quando decidi di effettuare questo tipo di operazioni.

* I dati di mercato BTC/USD, ETH/USD, BCH/USD XRP/USD e LTC/USD sono forniti dall’exchanger HitBTC.

Riassunto delle ultime giornate

Quando il prezzo cresce senza sosta e sembra poter essere in grado di raggiungere la luna, possiamo stare certi che un massimo in short-term è dietro l’angolo. Posso prevedere questo massimo? No!

Il mercato può continuare a salire facendomi sembrare un pazzo? Sì, ovviamente può!

Tuttavia, incassare profitti, specialmente dopo una tale corsa verticale, è attualmente una buona strategia. Credo che sia ora che gli investitori di Bitcoin inizino a ritirare profitti parziali sulle loro posizioni. Avranno ampie opportunità di ristabilire posizioni lunghe a livelli più bassi quando inizierà la correzione.

L’introduzione del trading sui contratti futures in Bitcoin in pochi giorni produrrà un numero di short sellers che probabilmente scommetteranno contro il rally incessante. Per la prima volta, i compratori di Bitcoin saranno faccia a faccia con i venditori, che avranno gli strumenti per vendere allo scoperto la criptovaluta.

Pubblicità
Coiners Facebook Messenger

È difficile prevedere se i venditori allo scoperto forzeranno il prezzo al ribasso portando a una lunga liquidazione o se i compratori avranno la meglio. Considerando l’incertezza, è consigliabile ridurre il rischio.

Andiamo a vedere quando sarà più opportuno iniziare a vendere le posizioni.

BTC/USD

Dal minimo di $5450,86, il 12 novembre, una sola strategia ha funzionato per Bitcoin, vale a dire, comprare e trattenere. I traders che hanno acquistato ai minimi sono seduti su circa il 150% di profitto in meno di un mese.

Tuttavia, non ho mai anticipato un simile rally stellare. Ho continuato ad aspettare il tuffo o un consolidamento che potesse offrire un’opportunità di ingresso attraente, la quale non si è mai materializzata.

BTC-USD 06 dicembre 2017
BTC-USD 06 dicembre 2017

Tornando due anni indietro, notiamo che ogni volta che la RSI raggiunse gli 89esimi livelli, portò ad una correzione, anche se non immediata. L’attuale rally ha spinto la RSI agli stessi livelli di iperacquisto, il che ci avvisa che una correzione si sta avvicinando.

A che livelli possiamo aspettarci il prossimo massimo storico in Bitcoin?

È probabile che Bitcoin incontri resistenza tra $13380,68 e $15252,86, che sono i livelli critici di estensione di Fibonacci.

L’obiettivo di $15252,86 è superiore di circa il 12% rispetto ai livelli attuali. Dunque meglio essere cauti nel mantenere la valuta solo per spremere gli ultimi dollari del trade.

Raccomando di ritirare i profitti parziali ai livelli attuali e di aumentare le stop loss sulle posizioni rimanenti in base alla vostra soggettiva propensione al rischio. Per i trader che sono seduti in disparte, suggerisco di aspettare ancora, finché non avremo una correzione decente e un’opportunità di trading a basso rischio.

ETH/USD

Nella mia precedente analisi, avevo previsto un obiettivo di modello di $652 per Ethereum. Alcuni lettori ritennero che il livello sarebbe stato raggiunto a dicembre di quest’anno. Piuttosto improbabile dato che il modello a triangolo ascendente si è formato in un periodo di 7 mesi. Pertanto, potrebbero essere necessari da due a tre mesi prima che Ethereum raggiunga l’obiettivo prefissato. Un’altra cosa da tenere a mente è che non tutti i breakout raggiungono gli obiettivi desiderati. Pertanto, i trader dovrebbero sempre proteggere le loro posizioni con una trailing stop loss.

ETH-USD 06 dicembre 2017
ETH-USD 06 dicembre 2017

Il rimbalzo da $388,55 è stato forte. Tuttavia, la crittovaluta non è uscita dai livelli di $480.

Ethereum ha chiuso sotto l’EMA di 20 giorni. Ciononostante, dispone di un forte supporto tra i $388 e i $400. Mi aspetto dunque che questo livello regga.

Tuttavia, non vedo alcuna configurazione di acquisto ai livelli attuali. Aspetterò che la valuta digitale mostri forza nei prossimi due giorni prima di suggerire qualsiasi trade.

BCH/USD

Nella mia precedente analisi avevo suggerito una posizione lunga a $1420. Il livello è stato colpito il 1° Dicembre, ma il pullback si è arrestato ai livelli di $1622,99 il 3 Dicembre.

BCH-USD 06 dicembre 2017
BCH-USD 06 dicembre 2017

Con Bitcoin che ha conquistato tutta l’attenzione, gli altcoin non sono stati in grado di trovare alcun supporto all’acquisto dai compratori.

Di conseguenza, Bitcoin Cash ha chiuso al di sotto dell’EMA di 20 giorni, portando ad uno sviluppo ribassista. Tuttavia, poiché si sta ancora muovendo al di sopra del supporto critico a $1180, suggerisco di mantenere la posizione.

Tuttavia, potrebbe rivelarsi una buona idea aumentare la stop loss da $1120 a $1170, appena sotto il minimo giornaliero del 30 Novembre, perché, al di sotto di questo livello, Bitcoin Cash assumerà un trend negativo e potrebbero scendere ai livelli di $854.

La criptovaluta guadagnerà forza una volta sopra l’EMA di 20 giorni.

XRP/USD

Avevo proposto una posizione lunga a $0,251 per i traders aggressivi. La posizione è stata dunque avviata il 01 Dicembre stesso. Tuttavia, contrariamente alle mie aspettative, Ripple non ha raggiunto i livelli di $0,28.

XRP-USD 06 dicembre 2017
XRP-USD 06 dicembre 2017

Il pullback non è riuscito a superare il livello di ritracciamento di Fibonacci del 61,8% della caduta da $0,281 a $0,2195.

Dopo essere rimasto in un intervallo per tre giorni, il prezzo è crollato il 5 Dicembre. Ieri, ha chiuso al di sotto del livello di stop loss da me proposto di $0,2195.

Ora, la valuta virtuale potrebbe estendere la sua caduta sino ai livelli di $0,19.

LTC/USD

Litecoin è un’altra valuta che sta dimostrando una notevole forza. Il 3 Dicembre ha raggiunto un nuovo massimo storico a $106,334. Tuttavia, sta incontrando difficoltà ad uscire dalla linea di resistenza del canale ascendente. Anche l’RSI sta formando una divergenza negativa, portando inevitabilmente ad uno sviluppo ribassista.

LTC-USD 06 dicembre 2017
LTC-USD 06 dicembre 2017

Se Litecoin non dovesse uscire dalla resistenza di testa entro un giorno o due, è probabile che cada all’EMA di 20 giorni.

D’altra parte, se si rompe la resistenza di testa a $105, continuerà il suo trend rialzista sino ai livelli di $125.

Poiché non trovo configurazioni di acquisto ai livelli attuali, non consiglio alcun trade.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome