Analisi prezzo Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Ripple, Litecoin 28 ottobre 2017

0
forecast btc eth bch xrp ltc 28 ottobre 2017

Le opinioni espresse in questo articolo sono solo quelle degli autori/contributori e non riflettono ufficialmente le opinioni di Coiners. Ogni movimento d’investimento e trading comporta rischi, dovresti condurre ricerche personali quando decidi di effettuare questo tipo di operazioni.

* I dati di mercato BTC/USD, ETH/USD, BCH/USD XRP/USD e LTC/USD sono forniti dall’exchanger HitBTC.

Riassunto delle ultime giornate

Il numero di hedge funds che fa trading esclusivamente con valuta digitale è cresciuto a 120, con circa 2,3 miliardi di dollari in tutte le attività gestite, secondo la società di ricerca finanziaria Autonomous Next.

Anche se sembra un gran numero, va comparato con i $3,15 tln gestiti dall’industria degli hedge funds nel terzo trimestre.

Le crittovalute hanno attirato solo un piccolo numero di investitori dal lato delle istituzioni in quanto la maggior parte di questi rimane ancora scettica. Le ultime critiche arrivano dal grande investitore Warren Buffet, il quale ha affermato “Bitcoin is in bubble territory”, letteralmente, che “Bitcoin si trova in territorio di bolla”.

Beh, c’è da dire che una correzione dopo una crescita cosí straordinaria è possibile. Pertanto, consigliamo sempre di mantenere una certa stop loss ai nostri lettori. Anche se le valute digitali dovessero correggersi con un crollo improvviso, le nostre perdite sarebbero limitate e il nostro capitale conservato. Potremo in seguito investire nuovamente a livelli inferiori.

BTC/USD

Pubblicità
Coiners Facebook Messenger

Avevamo suggerito posizioni lunghe in Bitcoin nella nostra analisi precedente, con il nostro obiettivo di $6000. Il 27 Ottobre la moneta digitale ha toccato un valore di $5986, dove speriamo i traders abbiano incassato parte dei profitti come suggerito. Quale sarà la strada che prenderà Bitcoin ora?

BTC-USD 29 ottobre 2017
BTC-USD 28 ottobre 2017

Bitcoin è calato verso il supporto della trendline a $5600. Subito dopo questo supporto vi era la media mobile a 20 giorni esponenziale (EMA) a $5513. Ci aspettavamo che l’acquisto emergesse a questi livelli, anche se con riserva. Nel pomeriggio di oggi, Bitcoin ha trovato nuovamente supporto ed è tornato ai livelli vicino a $6000.

Nonostante la nostra stop loss a $5650 sia stata toccata. La valuta ha trovato velocemente supporto, dunque sia nella situazione in cui la nostra posizione sia stata chiusa, sia che sia ancora aperta, non dovremmo aver subito perdite.

Difatti, se la zona di supporto a $5513 non avesse retto, sarebbe risultata in una rapida caduta sino ai livelli di $4975.

D’altra parte, se la zona di supporto avesse retto, allora Bitcoin sarebbe rimasto nell’intervallo tra $5600 e $6000, come si è verifivato. Tuttavia, il prossimo acquisto sulla moneta virtuale verrà considerato solo su un breakout al rialzo di questo range, con chiusura al di sopra della linea di resistenza del canale ascendente.

Attualmente, non troviamo acquisti validi, quindi non consigliamo alcun trade fresco su Bitcoin.

ETH/USD

Non abbiamo alcuna posizione o raccomandazione esistente su Ethereum. I compratori e i venditori si stanno prendendo una pausa dopo la giornata di intensa volatilità il 22 ottobre.

ETH-USD 29 ottobre 2017
ETH-USD 28 ottobre 2017

Ethereum ha diverse resistenze ai livelli da $300 a $315. Pertanto consigliamo una posizione lunga solo su un breakout con chiusura sopra ai $315 con una stop loss vicina. Il primo obiettivo è $353.

Sui livelli bassi, ha il supporto della trendline a $280, al di sotto di cui è probabile scenda ai livelli di $272 e, successivamente, di $252.

A livelli correnti non troviamo alcun acquisto viabile su Ethereum, quindi non suggeriamo trade su di esso.

BCH/USD

Avevamo osservato alcuni acquisti in Bitcoin Cash, ma non abbiamo raccomandato alcun trade in quanto il rapporto di rischio e guadagno non era favorevole. Potrebbe ora essere possibile qualche trade?

BCH-USD 29 ottobre 2017
BCH-USD 28 ottobre 2017

La crittovaluta sta attualmente tornando dall’estremità superiore del range a $400. La media mobile di 50 giorni è anche a $398. Pertanto, ci aspettiamo una resistenza rigida a $400.

Tuttavia, se la valuta esce da questa resistenza, ha un target di $518.

Quindi, possiamo acquistare su un breakout con chiusura a più di $400. Limiteremo il nostro rischio mantenendo una stop loss di $350. Non è conveniente lasciare questo trade aperto se BCH rientra nel range.

Tuttavia, se Bitcoin Cash non riesce a superare la resistenza e a chiudere oltre i $400, probabilmente rimarrà chiuso nel range per alcuni giorni.

XRP/USD

Sia gli acquirenti che i venditori sembrano aver abbandonato la valuta digitale negli ultimi tre giorni, per cui la volatilità è diminuita. Tuttavia, questo periodo di bassa volatilità molto probabilmente non è destinato a durare. Vedremo presto un aumento di volatilità.

XRP-USD 29 ottobre 2017
XRP-USD 28 ottobre 2017

Se Ripple esce dalle medie mobili, dovrebbe tentare un pullback almeno ai livelli di $0.23955, ossia il 50% del ritracciamento di Fibonacci della caduta da $0.29699 a $0.18211. Se la valuta virtuale esce da questo livello, è anche possibile un rally a $0.25311 e $0.27241.

Pertanto, si consiglia una posizione lunga a $0.22 con una stop loss di $0.19650. Poiché si tratta di un trade rischioso, si consiglia di ridurre la dimensione della posizione al 30% del normale.

Tuttavia, se la crittovaluta non riesce a superare i livelli alti del range, potrebbe scendere sino a $0.18211.

LTC/USD

Litecoin non è riuscito a sfondare il range da $44 a $57.7. Di conseguenza, i nostri livelli di acquisto non sono stati innescati.

LTC-USD 29 ottobre 2017
LTC-USD 28 ottobre 2017

La SMA di 50 giorni si trova a $55,59, mentre la EMA di 20 giorni è di $56,57. Appena sopra le medie mobili vi è l’estremità superiore del range a $57.729. Se la valuta digitale esce da tutte queste resistenze, le probabilità indicano che avrà inizio un nuovo uptrend.

Pertanto, manteniamo la nostra raccomandazione di acquisto fornita nella nostra analisi precedente. Si prega di acquistare su un breakout con chiusura sopra ai $57.7. La stop loss è di $51, mentre l’obiettivo obiettivo è di $71.

Se Litecoin non riesce a vincere la resistenza, ritornerà verso i livelli di $52.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.